Terremoti e ricerca

Le reti GPS aiutano a comprendere il potenziale delle faglie dell’Appennino centrale

Oggi disponiamo di strumenti che ci permettono di misurare con precisione i movimenti della crosta terrestre durante un terremoto, e addirittura di quantificare il movimento relativo dei blocchi di crosta … Read More

La ricerca scientifica a supporto della ricostruzione dei territori colpiti dal sisma del 26 dicembre 2018: mappatura delle zone sismicamente pericolose

L’Etna è notoriamente un vulcano attraversato da faglie sismogenetiche che segnano il territorio, producendo scarpate morfologiche di origine tettonica alte fino a varie decine di metri. Si tratta di faglie … Read More

#ingvoperativosempre

Covid-19: uno studio su come la densità industriale ha inciso sulla riduzione del rumore sismico in Italia

Negli ultimi mesi sono stati condotti numerosi studi sismologici sulla riduzione del rumore ambientale (in inglese noise) registrato dalle stazioni sismiche durante la misura di lockdown che è stato introdotto … Read More

Il rumore sismico ambientale in Italia torna (quasi) ai livelli pre-lockdown. E non dappertutto…

Come mostrato in precedenti post, il blocco di buona parte delle attività antropiche, a seguito delle norme restrittive della fine di febbraio 2020, aveva prodotto una riduzione sensibile del livello … Read More

VIDEO

22 maggio 1960: il terremoto di Valdivia in Cile, il più grande mai registrato

Il 22 Maggio del 1960, al largo della costa meridionale del Cile, è avvenuto il terremoto più forte mai registrato dagli strumenti sismici: magnitudo 9.5. Viene ricordato come terremoto di Valdivia, … Read More

La sicurezza in casa in caso di terremoto

Visto che siamo in casa e dovremo restarci ancora un po’, perché non approfittarne per metterci un po’ più in sicurezza in caso di terremoto? E’ stato osservato che in … Read More

EVENTI