Terremoti e ricerca

La ricerca scientifica a supporto della ricostruzione dei territori colpiti dal sisma del 26 dicembre 2018: mappatura delle zone sismicamente pericolose

L’Etna è notoriamente un vulcano attraversato da faglie sismogenetiche che segnano il territorio, producendo scarpate morfologiche di origine tettonica alte fino a varie decine di metri. Si tratta di faglie … Read More

Correlazione fra emissioni di CO2 e sismicità in Appennino

Nel lavoro “Correlation between tectonic CO2 Earth degassing and seismicity is revealed by a 10-year record in the Apennines, Italy” (Science Advances, https://advances.sciencemag.org/content/6/35/eabc2938) ricercatori dell’INGV e dell’Università di Perugia confrontano … Read More

#ingvoperativosempre

Il rumore sismico ambientale in Italia torna (quasi) ai livelli pre-lockdown. E non dappertutto…

Come mostrato in precedenti post, il blocco di buona parte delle attività antropiche, a seguito delle norme restrittive della fine di febbraio 2020, aveva prodotto una riduzione sensibile del livello … Read More

Ancora sul “silenzio sismico” indotto dal COVID-19

Come già descritto in un articolo precedente, le misure di contenimento alla diffusione del COVID-19 imposte dalle autorità a partire dalla fine di febbraio hanno comportato una diminuzione del livello … Read More

VIDEO

22 maggio 1960: il terremoto di Valdivia in Cile, il più grande mai registrato

Il 22 Maggio del 1960, al largo della costa meridionale del Cile, è avvenuto il terremoto più forte mai registrato dagli strumenti sismici: magnitudo 9.5. Viene ricordato come terremoto di Valdivia, … Read More

La sicurezza in casa in caso di terremoto

Visto che siamo in casa e dovremo restarci ancora un po’, perché non approfittarne per metterci un po’ più in sicurezza in caso di terremoto? E’ stato osservato che in … Read More

EVENTI